Caricamento...
Caricamento

Made in Italy

Percezione internazionale del Prodotto di qualità manofatto in Italia.
L'attività del Istituto è concentrata sulla tutela, valorizzazione e promozione delle produzioni di qualità interamente realizzate in Italia.

Con l'avvento della legge 166 del 2009 è avvenuto il pieno riconoscimento del 100% Made in Italy e la conseguente emanazione della garanzia attraverso la certificazione.
Pertanto oggi non è solo una scelta di qualità e status symbol che sublima il prodotto "100% Made in Italy" ma un indispensabile atto di comunicazione.

Ecco quindi l'avvento del marchio "100% Made in Italy", applicabile a qualunque settore, è parte integrante del prodotto il cui pregio lo rende unico e correttamente apprezzato dal consumatore. Con la certificazione, l'azienda che se ne fregia, riesce quindi a comunicare correttamente il valore del prodotto di qualità realizzato interamente in Italia.

Il Marchio 100% MadeinItaly viene rilasciato dopo una attenta serie di controlli sulla qualità, lo stile, i materiali e molte altre fasi della produzione, tutte certificate MadeinItaly dal marchio di tutela.

Segue >

Certificazione

Le Aziende con la certificazione del "100% Made in Italy" sono sottoposte ad una serie di controlli molto accurati, il solo modo perchè la qualità sia certificata e garantita nel tempo.

I controlli sono volti a certificare che l'intero ciclo produttivo del prodotto sia totalmente realizzato in Italia.

Made in Italy, Certificazione del 100% Made in Italy

La certificazione del Made in Italy è la sola che garantisca l'autenticità del prodotto. Ogni tipologia di prodotto certificato può ottenere molti vantaggi tra i quali:

  • Qualità
  • Stile
  • Immagine
  • Fama
  • Prestigio

Certificate che la Vostra produzione sia realizzata interamente in Italia. Anche Voi sarete riconosciuti nel mondo per la qualità superiore garantita dal marchio di tutela
"100 % Made in Italy", rappresentativo della qualità produttiva, della creatività e dello stile famoso ovunque nel mondo, apprezzato per l'eleganza, scelto per le linee, desiderato per la bellezza e l'originalità.
Per certificarsi adesso.

Segue >

Prodotto in Italia

Prodotto Made in Italy.
Insieme alle parole "Pizza" e "Pasta", è l'espressione "Made in Italy" a richiamare, in tutto il mondo, l'idea di "prodotto italiano".

Il Marchio Made in Italy ha la responsabilità della sua stessa fama e l'Istituto che ne certifica l'intera filiera è il solo mezzo di garanzia di cui potersi fregiare con orgoglio.
L'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani ha istituito un apposito canale dedicato ai distributori e consumatori internazionali che si pregiano di acquistare prodotti con il marchio di Certificazione del Made in Italy, al fine di informarli ed aggiornarli sulle aziende Italiane che offrono la qualità certificata.
Se la Vostra azienda è attenta al prodotto Made in Italy contattate l'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani, certificate la produzione e rendetela riconoscibile attraverso il marchio di garanzia del "100% MadeinItaly"
Per saperne di più chiamate adesso il numero +39 0734 605483, o inviate una @mail a itpi@itpi.it oppure chiedete maggiori informazioni direttamente ai nostri addetti nella pagina contatti.
Per ulteriori informazioni entrate nel link che segue

Segue >

Acreditamento
sui clienti esteri

L'Istituto attraverso organizzazioni specializzate, procede alla promozione e all'accreditamento sulla distribuzione internazionale delle Aziende in grado di dimostrare che realizzano un prodotto di qualità interamente in Italia.

Il sistema distributivo Italiano all'estero è notoriamente carente. I marchi di qualità italiana sono spesso inseriti in grandi department store ed in negozi specializzati.
Molto varia è la distribuzione, spesso il prodotto italiano viene coperto da quell'immensa produzione internazionale che esiste. Di positivo vi è l'emergere di diversi paesi (Est Asia) i quali valorizzano al massimo il vero prodotto italiano utilizzandolo addirittura per qualificare la vetrina.
Il vero problema sorge dal fatto che il fattore prezzo spessissimo comprime il valore del prodotto italiano con prezzi che sono al limite del possibile. Quindi è assolutamente indispensabile oggi fare in modo che la distribuzione internazionale possa essere aiutata a selezionare il prodotto italiano, individuando attraverso la garanzia della certificazione i prodotti di qualità fatti veramente in Italia ovvero materiali di prima scelta, trasformazione in Italia, stile italiano, lavorazione tradizionale tipica italiana, rispetto ai prodotti fatti totalmente o parzialmente all'estero con l'etichetta Made in Italy.
Oggi la differenza la fa e la farà anche in seguito la certificazione del 100% Made in Italy.
E in base a questa principale regola facciamo in modo che il vero prodotto di qualità italiana accompagnato da una qualificata garanzia possa soddisfare le aspettative del distributore e del consumatore internazionale.
E' giunto il momento di fare chiarezza e di rilanciare con gli standard di qualità e di origine il sistema produttivo italiano.

Segue >

N e w s

Le ultime notizie sul Made in Italy

Nuove regole – sempre più complicate – per gli esportatori

Nuove regole – sempre più complicate – per gli esportatoriEcco un’altra segnalazione di un amico imprenditore. Con provvedimento n. 213331 dell’Agenzia delle Entrate del...
Leggi >

Fuori le arance italiane dentro quelle africane.L’UE massacra nuovamente il sud Italia nel silenzio di media e politica

La concorrenza sleale del Nord Africa e i burocrati Ue hanno trasformato gli aranceti siciliani in cimiteri.Fuori le arance italiane dentro quelle africane.Piana di Lentini (Siracusa) – Nel cimi...
Leggi >

Ferragamo, investor day a Firenze. "Saremo sempre puro Made in Italy"

Firenze, 3 febbraio 2017 -  Prima volta a Palazzo Spini Feroni per l'Investor Day di Salvatore Ferragamo S.p:A., la capogruppo del Gruppo Salvatore Ferragamo, uno dei principali player del lusso ...
Leggi >

My Italy - Primo Fashion

Venerdì 3 Febbraio 2017 - Intervista a Yuliana Georgieva Buyer di MyItaly MY ITALY Nel 2017 comincia l'avventura di my italy, negozi esclusivi di eccellenze italiane.Espone e vende Calzature,...
Leggi >

Trump annuncia un dazio del 35% sulle imprese che delocalizzano

Le imprese americane che porteranno all’estero la popria produzione per poi rivenderla negli Stati Uniti saranno sanzionate con una tassa all’import del 35 per cento. Lo ha scritto su twit...
Leggi >

Apertura My Italy - Primo Fashion Store Promo Testing

COMUNICATO STAMPA Apre il primo punto vendita My Italy a Pedaso FM Sabato 17 Dicembre  è stato inaugurato il primo punto vendita My Italy – Fashion Store Promo Testing, il nuov...
Leggi >

Ligabue - Made in Italy

Già un album sembra un progetto in via di estinzione. Figuriamoci un concept, polvere dagli anni 70. Se poi il filo conduttore che lo tiene assieme è un’analisi socio-politica si...
Leggi >

STOP AL FALSO MADE IN ITALY - Petizione 14 Dicembre - Made in Italy Day

L'Istituto Tutela Produttori Italiani lancia la Petizione 2016a tutela del vero prodotto originale italiano e contro tutte le produzioni di dubbia origineL'ITPI Istituto per la Tutela dei Produttori I...
Leggi >

Londra: divieto di accesso nel cuore della città alle grandi catene

Ci permettiamo di dare questa notizia perchè riteniamo che ci siano molte similitudini con il nostro progetto la Piazza. La City punta a riqualificare il centro con attrattive tra i prodotti di...
Leggi >

Valente, una sfida vinta «Il made in Italy garantito dalle nuove etichette»

Traguardi: la cancellazione di Imu, Irap e, dal 2017, anche dell’Irpef agricola. Il presidente della Coldiretti, Claudio Valente, si rallegra: «Finalmente si restituisce dignità al ...
Leggi >

Workshop Rungis, Francia - COMUNICATO

INFORMAZIONI MERCATO DI RUNGISL'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani è ormai già da anni accreditato presso i Distributori che operano su Rungis che sono sempre molto disponibi...
Leggi >
Archivio News

Made in Italy TV

Eventi, Stili, Società

Logo Made in Italy
Numero Verde Promindustria 800.91.17.62

Link e
Siti collegati